Io e mio figlioBobinga, un soprannome che mi porto dietro da quando Simone, il mio primo nipote, alla veneranda età di 3 anni, si svegliò da un sonnellino pomeridiano con un grande sorriso chiamandomi così. Da allora, la mia famiglia e i miei amici, hanno continuato a chiamarmi così e così ho voluto intitolare il mio spazio nel web. Il mio vero nome è Roberta, e come la maggior parte delle bambine ho sempre adorato le fiabe a lieto fine. Da qualche tempo la mia preferita è la fiaba di PETER PAN di James M. Barrie: "Quando il primo bambino rise, la sua risata si infranse in mille e mille piccoli pezzi, che si dispersero scintillando per tutto il mondo: così nacquero le fate! … E così nacque un po’ di magia in me: con la prima risata del mio bambino: Alessio. Ovviamente come tutte le fate, non potevo non avvicinarmi a … un gatto!!

Circa due anni fa ho sentito il richiamo felino e ho iniziato a documentarmi … Amore a prima vista è stato quello con IL GATTO SACRO DI BIRMANIA che mi ha stregata con i suoi occhi blu, con l’eleganza del suo mantello e con l’originalità dei suoi guanti immacolati. Alla fine … è stata "Marilyn Monroe" a scegliere me e con lei tutto ha avuto inizio.Ale & Marilyn

Tra queste pagine sicuramente condviderò con voi anche un’altra mia passione: quella per i colori. Ogni cosa che vivo e che sento, ogni periodo della mia vita è stato caratterizzato dai colori, diversi ogni volta classici o originali. La passione per l’arte risale agli studi delle scuole medie e in diverse fasi ho riversato la mia creatività in piccoli oggetti come le candele decorative o il decoupage. Ultimamente sto riscoprendo l’uso delle tempere su tela, passione che condivido con la mia cuginetta Elena (Nayeli). Alcuni miei "capolavori" (?!) recano talvolta anche la firma di Mary o Mira che spesso si siedono a guardarmi mentre dipingo e …. ci mettono la zampa!!